“Un cliente mi picchia”. Escort chiama i carabinieri. Arrestato spacciatore

Pubblicato 13 novembre 2018

“Un cliente mi picchia”. Escort chiama i carabinieri. Arrestato spacciatore

I militari, intervenuti in un appartamento in via del Romito, hanno trovato hashish e cocaina

Firenze, 13 novembre 2018 – Una escort ha chiamato i carabinieri per un’aggressione: l’intervento dei carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze è finito con l’arresto di un 31enne marocchino, pregiudicato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato trovato in possesso di hashish, cocaina e materiale per il confezionamento delle dosi. Ieri sera i militari, su richiesta di aiuto da parte di una escort, che riferiva di essere stata lievemente percossa da un cliente, sono andati in un appartamento in via del Romito.

L’uomo che aveva dato appuntamento all’escort, in preda a una forte agitazione, è stato perquisito e trovato in possesso di 72 grammi di hashish, una dose da 0,50 grammi di cocaina, forbici intrise di sostanza stupefacente, una bilancia di precisione e diverso materiale utile al confezionamento delle dosi di sostanze stupefacenti, nonché la somma complessiva di 730 euro in banconote di vario taglio, ritenuta provento di spaccio. Il 31enne è stato arrestato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti e posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, in attesa del giudizio direttissimo.

Fonte: LA NAZIONE


Tags: , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
“Un cliente mi picchia”. Escort chiama i carabinieri. Arrestato spacciatore
Rating dell'autore