Toscana, obbligo vaccini nidi e materne

Pubblicato 12 settembre 2018

Toscana, obbligo vaccini nidi e materne

Via libera a legge dal Consiglio regionale

FIRENZE, 11 SET – La Toscana conferma l’obbligo vaccinale: per l’iscrizione a nidi e a scuole materne in Toscana bisognerà essere in regola con dieci vaccinazioni, già da questo anno scolastico che sta per iniziare. Lo prevede la legge sull’obbligo vaccinale approvata dal Consiglio regionale con i voti favorevoli di Pd, Mdp, Fdi e Fi, e quelli contrari di Lega Nord, M5s e Sì Toscana a sinistra.
Come ha spiegato il presidente della commissione sanità del Consiglio toscano Stefano Scaramelli (Pd), illustrando la proposta, il testo “sta diventando punto di riferimento a livello nazionale. Almeno due Regioni hanno già fatto proprio il nostro testo”. La legge prevede che “ai fini dell’iscrizione, ammissione e permanenza ai nidi d’infanzia, ai servizi integrativi per la prima infanzia, alle scuole dell’infanzia e alle strutture per minori, la vaccinazione è omessa o differita in caso di accertati pericoli concreti per la salute del minore, in relazione a specifiche condizioni cliniche”.

Fonte: ANSA


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Toscana, obbligo vaccini nidi e materne
Rating dell'autore