Siviglia piange: l’ultimo saluto a Reyes

Pubblicato 4 giugno 2019

Funerali Reyes, inno del Siviglia e tante lacrime per l’ultimo saluto

I funerali del calciatore José Antonio Reyes, ex Siviglia, Arsenal e Real Madrid, si sono svolti nel ‘pueblo’ natio di Utrera, in Andalusia, in un’atmosfera di grande commozione

I funerali del calciatore José Antonio Reyes, ex Siviglia, Arsenal e Real Madrid, si sono svolti nel ‘pueblo’ natio di Utrera, in Andalusia, in un’atmosfera di grande commozione. Ieri, durante la veglia funebre a Siviglia, migliaia di tifosi della squadra plurivincitrice dell’Europa League avevano dato l’addio al loro ex beniamino cantando l’inno del club e accendendo fumogeni. Oggi invece un clima di grande commozione, con gente comune e personaggi del calcio, come Monchi e Unai Emery, in lacrime. Intanto ha suscitato molte polemiche il tweet dell’ex portiere del Valencia e della nazionale spagnola Santiago Canizares, ora commentatore televisivo, che ha scritto le proprie riflessioni dopo che si è saputo che, al momento dell’incidente, il veicolo condotto da Reyes viaggiava a 237 km/h. Nell’incidente è morto anche un cugino del calciatore, mentre una terza persona, anche lui parente di Reyes, è ricoverato in ospedale in condizioni critiche e il 60% del corpo ustionato.

Circolare a velocità eccessiva – ha sostenuto Canizares – è un’attitudine riprovevole. Nell’incidente ci sono state altre vittime, oltre al guidatore, e ora Reyes non merita di essere omaggiato come se fosse stato un eroe. Ma questo non vuol dire che io non mi dolga per l’accaduto e ora prego per Reyes”. Da qui polemiche e insulti verso l’ex portiere, che successivamente ha precisato: “forse non mi sono spiegato bene. E’ chiaro che Reyes merita di essere ricordato per la sua carriera calcistica, ma vorrei solo condannare l’insensibilità e invitare alla riflessione su quanti errori commettiamo”.

Fonte: CALCIOWEB.EU


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Siviglia piange: l’ultimo saluto a Reyes
Rating dell'autore