Singapore, pole di Vettel! Poi le Red Bull. Hamilton 5°

Pubblicato 17 settembre 2017

Singapore, pole di Vettel. Battute le Red Bull. Hamilton solo 5°

Strepitosa prestazione del tedesco della Ferrari che domenica partirà davanti a Verstappen e Ricciardo. Quarto Raikkonen. Solo in terza fila le due Mercedes

Strepitoso Sebastian Vettel. Il tedesco in 1’39″491 ha confermato tutto il suo feeling con la pista di Singapore e oggi ha conquistato una preziosissima pole position. Sulla pista cittadina della Città Stato asiatica, dove sorpassare è quasi impossibile, per la Ferrari questa è la miglior ipoteca in vista della gara di domani. E considerando che Lewis Hamilton, il grande rivale per la corsa al titolo, scatterà in quinta posizione, il risultato di oggi vale doppio: è concreta domani la possibilità di tornare in testa alla classifica iridata.
DUELLO — Dopo le libere del mattino e dopo le prime due parti di qualifica sembrava che le Red Bull fossero le favorite. Invece la Ferrari ha lavorato bene e si è tenuta il meglio per la Q3, quando Vettel è stato un fulmine e Max Verstappen e Daniel Ricciardo non sono riusciti minimamente a impensierirlo. La conferma di come sia stato grande merito del tedesco è il quarto posto di Kimi Raikkonen con l’altra rossa, superato dalle due Red Bull. La Mercedes, come detto, si deve accontentare della terza fila: per la Ferrari è un’occasione che domani non si può non sfruttare.
COSI’ Q1 E Q2 — In Q1 miglior tempo di Verstappen in 1’42″010, migliore di 53 millesimi rispetto a Ricciardo. Poi Alonso e Sainz. Eliminati Magnussen (Haas), Massa (Williams, per lui anche un contatto sul muretto), Stroll (Williams) e le due Sauber di Wehrlein (anche per lui tocco a muro) ed Ericsson. In Q2 identico distacco tra Verstappen e Ricciardo. L’olandese è stato il più rapido in 1’40″332, e ancora a 53 millesimi si è piazzato secondo il suo compagno di squadra. Terzo e quarto tempo per le due Ferrari di Raikkonen e Vettel. Domenica alle 14 italiane il via del GP.
Fonte: LA GAZZETTA DELLO SPORT

Tags: , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Singapore, pole di Vettel! Poi le Red Bull. Hamilton 5°
Rating dell'autore