Sarri, niente stretta di mano Quanti sfottò dopo la disfatta!

Pubblicato 11 febbraio 2019

Sarri, che botta: l’insuccesso è già virale, tra le sigarette e quella stretta di mano mancata…

Una domenica particolarmente complicata per Sarri. Il tecnico toscano incassa quattro reti in meno di 30′ di gioco. Alla fine ne prende sei e compromette, forse in modo definitivo, la sua permanenza al Chelsea. E il web non perdona.

Altro che sfida a Guardiola. Non c’è partita fra City e Chelsea. Una domenica particolarmente complicata per Sarri. Il tecnico toscano incassa quattro reti in meno di 30′ di gioco. Alla fine saranno sei, che compromettono, forse in modo definitivo, la sua permanenza al Chelsea. E il web non perdona, anche perchè l’allenatore dei Blues è protagonista di una grave dimenticanza. A fine match non dà la mano a Guardiola, che si avvicina e viene ignorato. Un gesto che non è sfuggito. Ci pensa Zola a ricomporre… Ma la scena, ovviamente, ispira la reazione degli utenti dei social, che cominciano a fare qualche paragone… Il riferimento principale del web, neanche troppo casuale, è però quello al Sarri-ball che è divenuto ormai un argomento di cui sorridere oltremanica. Anche in questo caso i commenti si sprecano. Dalle citazioni dei Simpson a quelle su “Gray’s Anatomy” il collage è esilarante. Non mancano neanche i commenti sul vizio del fumo….servirebbero parecchie sigarette per smaltire la tensione… Protagonista del match anche Aguero, fra i principali artefici della disfatta del Chelsea: in 64 minuti, 3 gol, una traversa. Anche in questo caso i commenti virtuali lasciano poco spazio alle interpretazioni e tanto…alle risate.

Fonte: IL POSTICIPO

 

 


Tags: , , , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Sarri, niente stretta di mano Quanti sfottò dopo la disfatta!
Rating dell'autore