Sarri con il 4-3-fantasia: il tecnico studia e convince De Ligt

Pubblicato 8 luglio 2019

Sarri con il 4-3-fantasia: il tecnico studia e convince De Ligt

Si lavora su tanti moduli: CR7 è il perno e all’olandese ha già spiegato la difesa

7 luglio Milano

Maurizio Sarri, filosofo metropolitano e studioso di calcio, non ha perso neanche un secondo. Da quando la Signora ha posato la mano sulla sua testa, il tecnico scelto per la rivoluzione si è immerso nei pensieri. Voglioso di iniziare a sperimentare: non sarà una Juve monolitica, come da lui stesso ammesso tra le luci della prima conferenza.

IL PROGETTO – Questa che entra sarà la settimana dell’ambientamento a Torino, dopo colloqui individuali con le star della compagnia: su tutti, Cristiano Ronaldo incontrato in Costa Azzurra e Gigi Buffon, il vecchio leone tornato a casa. Ma ha parlato di campo e strategia anche con De Ligt, probabile regalo di Paratici. Il toscano vuol rendere CR7 un po’ più… CR9: un centravanti, ma salvaguardando la sua libertà di posizione. Decisiva in quel caso la compatibilità di Dybala come scudiero davanti. E nel caso di 4-3-3, sistema esplorato con maggiore continuità negli ultimi anni, occhio al lavoro sugli esterni, da Bernardeschi a Cuadrado fino a Douglas Costa, uno di quelli più stuzzicano le fantasie sarriane.

Fonte: GAZZETTA.IT


Tags: , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Sarri con il 4-3-fantasia: il tecnico studia e convince De Ligt
Rating dell'autore