Salvato bimbo su tetto, padre alle slot

Pubblicato 8 luglio 2019

Bambino di 6 anni salvato sul tetto di un palazzo. Il padre era a giocare alle slot machine

Tragedia sfiorata a Livorno dove il bambino era stato lasciato da solo in casa dal padre, un cinese di 32 anni.

Era andato a giocare alle slot machine e aveva lasciato il figlio di sei anni da solo a casa. Verso le 4,30 il bambino si è svegliato e, in preda al panico, ha aperto la finestra della sua stanza al quarto piano e dopo aver percorso un breve tratto del cornicione del palazzo si è ritrovato sul solaio dell’edificio confinante di un piano più basso. Provvidenziale l’intervento della polizia dopo numerose telefonate al 113 che segnalavano le urla di un bambino ma non riuscivano a individuarne la posizione. Il padre, un cinese di 32 anni impiegato come sarto in una fabbrica in zona, è stato rintracciato in una sala scommesse a giocare alle slot machine.

All’interno dell’appartamento non c’erano altri parenti (la madre risulta irrintracciabile ed è figlio unico). Attualmente è sato affidato a una zia che vive a Livorno mentre il padre è stato denunciato per abbandono di minore. I medici che lo hanno visitato dopo il salvataggio hanno escluso che abbia riportato lesioni o ferite.

Fonte: CORRIERE.IT


Tags: , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Salvato bimbo su tetto, padre alle slot
Rating dell'autore