Rapina in casa di falsi Cc, 5 arrestati

Pubblicato 8 agosto 2019

Rapina in casa di falsi Cc, 5 arrestati

Inscenarono perquisizione per entrare in abitazione a Sesto F.no

FIRENZE, 7 AGO – Cinque uomini sono stati arrestati dalla squadra mobile di Firenze con l’accusa di essere autori di una rapina avvenuta il 25 settembre 2018 nell’abitazione di un imprenditore a Sesto Fiorentino. I malviventi, secondo quanto ricostruito dalla polizia, si sarebbero spacciati per carabinieri e avrebbero convinto la coppia a farli entrare in casa inscenando una perquisizione. Gli arresti, eseguiti in esecuzione di una misura di custodia cautelare, sono scattati per un 34enne campano, considerato il capo del gruppo e finito in carcere, e per quattro complici di età compresa tra i 22 e i 43 anni, finiti ai domiciliari. Secondo la polizia la sera della rapina i malviventi fermarono l’imprenditore sulla porta di casa mentre rientrava con la compagna. Mostrarono loro una paletta simile a quella delle forze di polizia, un tesserino con scritto ‘carabinieri’ e un falso atto di perquisizione. Così li convinsero a farli entrare, riuscendo poi a portare via 40.000 euro, un lingotto d’argento, gioielli e due cellulari.

Fonte: ANSA


Tags: , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Rapina in casa di falsi Cc, 5 arrestati
Rating dell'autore