Piaggio: Pontedera celebra 50 anni dell’Ape più piccolo

Pubblicato 12 aprile 2019

Piaggio: Pontedera celebra 50 anni dell’Ape più piccolo

Raduno a Pontedera richiamerà tutti gli appassionati d’Europa

Due giorni di eventi e una città invasa da Ape50, il più piccolo dei veicoli commerciali dell’industria motoristica italiana, di ogni foggia e colore che trasformeranno Pontedera (Pisa) nella capitale di “uno dei simboli dell’italianità all’estero”, ha spiegato Vincenzo Scardigno, vicepresidente della divisione veicoli commerciali Piaggio, descrivendo il raduno EuraApe50 che richiamerà appassionati da ogni angolo d’Europa.

Giunto alla decima edizione, il raduno organizzato da Ape Club d’Italia con il supporto di Piaggio Commercial avrà il suo cuore pulsante nell’Ape Village nella centralissima piazza Cavour, aperto da domani mattina per coinvolgere e divertire i fan di Ape ma anche appassionati e curiosi con un ricco programma di attività che coprirà tutto il week end. Sono oltre un centinaio gli Ape di ogni epoca attesi in città: sarà possibile ammirare i modelli storici più rari accostati a quelli di ultima generazione. Protagonisti anche molti allestimenti speciali, Ape Tuning e Ape Proto, autentiche Ape Racing dotate di motori da corsa fino a 1.000 cc che animeranno il circuito di Pontedera, un’area allestita appositamente in Piazza Martiri della Libertà, poco distante dall’Ape Village. Tra le tante iniziative, l’auditorium del Museo Piaggio, dove è stata allestita una speciale sezione dedicata agli Ape, sarà teatro di due concerti.

Fonte: ANSA


Tags: ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Piaggio: Pontedera celebra 50 anni dell’Ape più piccolo
Rating dell'autore