Muriel saluta la Fiorentina e va all’Atalanta: Grazie, mi sono sentito a casa

Pubblicato 22 giugno 2019

Muriel saluta la Fiorentina e va all’Atalanta: “Grazie, mi sono sentito a casa”

L’attaccante colombiano ha firmato un quadriennale da 1,5 milioni

“Forse non è andata come avremmo voluto. Forse è finita nel modo più strano. Ma nessuno cancellerà mai dalla mia testa e dal mio cuore questi 5 mesi di Firenze. Di Viola. Di Fiorentina”. Sono le prime frasi del lungo messaggio che Luis Muriel, nuovo attaccante dell’Atalanta, ha scritto sul suo profilo Instagram per salutare la Fiorentina e Firenze. Ventotto anni compiuti ad aprile, Muriel andrà a Bergamo a titolo definitivo per 15 milioni più bonus legati al rendimento (fino a un massimo di 18), per lui un contratto quadriennale più opzione per il quinto a 1,5 milioni a stagione.

“Ci ho messo tutto me stesso, tra gol ed errori. Tra smorfie e bacioni. Ecco, quelli non me li dimenticherò mai. Così come il calore della gente che vive per la Fiorentina. Che soffre per la Fiorentina. E che spero con tutto il cuore possa tornare a sorridere prestissimo per le vittorie della Fiorentina. Grazie, perché mi avete fatto sentire a casa. Perché io e la mia famiglia ci siamo sentiti a casa. Perché porterò per sempre…un bacione, tutto mio, per Firenze” ha concluso il colombiano.

Fonte: LA REPUBBLICA


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Muriel saluta la Fiorentina e va all’Atalanta: Grazie, mi sono sentito a casa
Rating dell'autore