Milan, la grana André Silva: dovrà fruttare 30 milioni

Pubblicato 4 giugno 2019

Milan, la grana André Silva: dovrà fruttare 30 milioni

Tante le opzioni possibili per il portoghese, ma c’è il tabù minusvalenze

4 giugno Milano

Per strappare André Silva al Porto due anni fa erano serviti 38 milioni, più di quelli spesi da Leonardo per Piatek, e altrettanti ne avrebbe dovuti sborsare ora il Siviglia per riscattare il centravanti dai rossoneri, ma gli andalusi hanno rispedito Silva al mittente e il Milan si ritrova con il cerino in mano. In Spagna, ha vissuto una stagione a due facce. Alla partenza boom non ha saputo dare seguito: tra gennaio e maggio ha segnato un solo gol e fatto parlare di sé per il presunto “finto” infortunio denunciato dal tecnico andaluso Caparros. Lui ha smentito e si è congedato dal Siviglia via social. A meno che Giampaolo non ponga veti – utilizza le due punte, solitamente una di movimento e un centravanti – il portoghese è destinato alla cessione: per evitare minusvalenze ed eventualmente guadagnarci, Maldini dovrà rivenderlo per una cifra intorno ai 30 milioni. E proprio da Mendes può arrivare una sponda determinante. Silva è stato infatti accostato più di una volta a Wolverhampton (tuttora in pole), Valencia e Monaco, tutti club vicini al potente agente portoghese, e al drappello si sono aggiunte di recente anche Marsiglia e Fenerbahçe. L’ultima è una suggestione: scambio Silva-Schick con la Roma.

Fonte: GAZZETTA.IT


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Milan, la grana André Silva: dovrà fruttare 30 milioni
Rating dell'autore