Meningite: bimbo in prognosi riservata

Pubblicato 3 agosto 2019

Meningite B, bimbo ricoverato al Meyer di Firenze in prognosi riservata

Il piccolo, di 7 anni, è arrivato dall’ospedale di Arezzo con febbre alta e diarrea

Un bambino di 7 anni, originario del Valdarno aretino, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale pediatrico “Meyer” di Firenze per un caso di meningite. I medici hanno confermato che si tratta della patologia di tipo B. Il piccolo è già stato sottoposto alle terapie necessarie, che proseguiranno nelle prossime ore.

Il Dipartimento di prevenzione della Asl Toscana sud-est ha attivato le procedure di profilassi per tutti coloro che sono stati a contatto diretto col bambino.

Il piccolo è stato accompagnato giovedì pomeriggio al pronto soccorso dell’ospedale di Arezzo dalla mamma con febbre alta, diarrea e ipoattività. Durante gli accertamenti sono stati individuati i segni della meningite e il personale dell’ospedale aretino ha deciso per l’immediato trasferimento al Meyer.

Fonte: REPUBBLICA


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Meningite: bimbo in prognosi riservata
Rating dell'autore