Manolas si racconta: “Che impatto con i tifosi! Farò di tutto per ripagare questa accoglienza”

Pubblicato 3 agosto 2019

Manolas si racconta: “Che impatto con i tifosi! Farò di tutto per ripagare questa accoglienza”

Il nuovo difensore greco del Napoli parla dei primi momenti da calciatore azzurro: “Quando sono entrato in campo per la prima volta si sono alzati tutti in piedi e hanno gridato il mio nome”

2 agosto Milano

Quindici giorni dopo. Kostas Manolas parla dei suoi primi momenti napoletani. Napoli è stata la destinazione che ha voluto con tutte le sue forze e Carlo Ancelotti l’ha sistemato al centro della difesa dove giocherà al fianco di Koulibaly che non è ancora rientrato dalle vacanze. “Quando mi ha contattato il Napoli ho informato tutti, sono molto aperto e non ho nulla da nascondere. La decisione, però, l’ho presa io. Il primo impatto coi tifosi a Dimaro è stato emozionante, quando sono entrato in campo per la prima volta si sono alzati tutti in piedi e hanno gridato il mio nome. Li ringrazio e farò di tutto per ripagare quest’accoglienza”, ha spiegato al canale Youtube del club l’ex difensore della Roma.

IL PERSONAGGIO – Manolas ha poi parlato di se stesso e di come ha iniziato a giocare a calcio. “Sono nato ad Atene, ma sono di Naxos. Sono orgoglioso delle mie origini. Mi sono ispirato a mio zio, Steilos Manolas: è stato il miglior difensore nei venti anni di carriera all’Aek Atene. Mi è stato vicino e mi ha aiutato a crescere, calcisticamente”.

LA FAMIGLIA – Il difensore greco è molto legato ai suoi affetti. “Sono sempre a casa, con mia moglie e i miei bambini. Non mi piace molto uscire, a casa ci stiamo bene. Quando ho tempo libero provo a recuperare, lo impiego stando con moglie e figli e guardando la tv. Un hobby? Mi piace giocare a ping pong”, ha concluso Kostas Manolas.

Fonte: GAZZETTA.IT


Tags: , , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Manolas si racconta: “Che impatto con i tifosi! Farò di tutto per ripagare questa accoglienza”
Rating dell'autore