Maltempo in Toscana, fiumi sorvegliati

Pubblicato 6 febbraio 2017

Maltempo in Toscana, fiumi sorvegliati

Qualche frana, consegnate balle di sabbia in Lucchesia

FIRENZE, 5 FEB – Fiumi e corsi d’acqua sorvegliati in Toscana, soprattutto nell’area nord-occidentale, in seguito all’ondata di maltempo che ha investito la Regione. Il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord è attivo da ore per monitorare il fiume Serchio e nell’area della piana lucchese per frane e per il monitoraggio di altri corsi d’acqua. I tecnici consortili sono intervenuti sul Rio Ribongi, a Mutigliano (Lucca), per un movimento franoso che ha interessato l’alveo del corso d’acqua.
Sotto la lente il livello dei principali rii, tra cui la Freddana, in particolare tra Monte San Quirico e Ponte San Pietro; sopralluoghi anche sul rio Navareccia e il rio Lama-Tassinaia, ad Altopascio. Per precauzione consegnati ai cittadini ballini di sabbia. Smottamenti si sono verificati anche nel comune di Pietrasanta. Resta attiva fino a lunedì l’allerta arancione per temporali nella Toscana nord occidentale.

Fonte: ANSA


Tags: , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Maltempo in Toscana, fiumi sorvegliati
Rating dell'autore