Juve-Inter, le ultime: Szczesny torna tra i titolari, Perisic dal primo minuto

Pubblicato 24 luglio 2019

Juve-Inter, le ultime: Szczesny torna tra i titolari, Perisic dal primo minuto

Si gioca alle 13.30 (diretta su Sportitalia) a Nanchino. Tra i bianconeri dubbi sull’impiego iniziale di De Ligt e Higuain, Conte invece farà entrare Barella solo nella ripresa

24 luglio Milano

Anche se è solo un’amichevole, anche se è solo il 24 luglio e manca un mese all’inizio del campionato, Juventus-Inter non è mai una gara come tutte le altre. Tensione, rivalità e chiacchiere di mercato tengono banco nei due club che alle 13.30 di oggi si affrontano a Nanchino.

QUI JUVENTUS – La Juventus ieri si è allenata nel gran caldo umido di Nanchino: anche stasera, sarà dura per tutti. In un’ora di prove, una partitella a campo ridotto e una invasione di campo, fermata con durezza dalla polizia (il video su Gazzetta.it, con un curioso… intervento di Ronaldo). Maurizio Sarri giocherà con il suo 4-3-3 con Cristiano a sinistra, Bernardeschi a destra e Pjanic play. E Szczesny, a meno di sorprese, tornerà tra i titolari. Premesso che Sarri alternerà tutti i big – tra primo e secondo tempo, fa poca differenza – restano soprattutto due dubbi sulla formazione iniziale: De Ligt e Higuain ci saranno o entreranno a gara in corso?

QUI INTER – Perisic ancora attaccante, ma stavolta dal primo minuto. Dovrebbe esser questa l’unica novità di formazione dell’Inter rispetto alla gara con il Manchester United, provata ieri pomeriggio durante la rifinitura. Dunque centrocampo che si avvia verso la conferma, Barella avrà spazio nella ripresa. Godin e Vecino si sono allenati a parte: per il difensore lavoro supplementare rispetto ai compagni, oggi andrà in panchina. Nainggolan ancora in tribuna. È tornato in campo, con un lavoro differenziato, Matteo Politano: salterà anche il test col Psg a Macao, tornerà a pieno regime da Conte al rientro ad Appiano.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Ore 13.30 a Nanchino, diretta Sportitalia

JUVE (4-3-3) Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, De Sciglio; Can, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo. All. Sarri.

INTER (3-5-2) Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi, Dalbert; Perisic, Esposito. All. Conte

Fonte: GAZZETTA.IT


Tags: , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Juve-Inter, le ultime: Szczesny torna tra i titolari, Perisic dal primo minuto
Rating dell'autore