Inter, un no che fa male: Cavani vuole restare al Psg

Pubblicato 1 agosto 2019

Inter, un no che fa male: Cavani vuole restare al Psg

Il bomber uruguaiano ha informato i nerazzurri della volontà di rimanere in Francia. Anche perché tra un anno va in scadenza di contratto

31 luglio Milano

L’Inter vede sfumare anche il suo piano B per l’attacco. Dopo Romelu Lukaku, sempre più vicino alla Juventus, in nerazzurro non arriverà nemmeno Edinson Cavani, centravanti del Psg. L’entourage del bomber uruguaiano era stato contattato non appena Marotta e i suoi avevano incontrato le prime difficoltà sul fronte Lukaku, con la promessa di sentirsi più tardi. Un secondo contatto è avvenuto in questi giorni, con la punta del Manchester United ormai lontana da Milano, ma quando si è trattato di andare al sodo, Cavani si è tirato indietro: no secco all’Inter, preferisce restare al Psg, con cui ha un contratto sino al 30 giugno 2020. E proprio il fatto di poter scegliere liberamente la sua futura squadra tra un anno ha avuto senz’altro un peso fondamentale nel rifiuto dell’uruguaiano. L’Inter ora deve battere nuove strade, con Conte che aspetta freneticamente almeno un nuovo innesto davanti. Già, ma chi?

Fonte: GAZZETTA.IT

 


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Inter, un no che fa male: Cavani vuole restare al Psg
Rating dell'autore