Icardi-Inter, scadenza 8 luglio: Conte non lo vuole in ritiro. Ma…

Pubblicato 7 giugno 2019

Inter-Icardi, Conte ha dato l’ultimatum: non lo vuole in ritiro l’8 luglio

Mauro Icardi non rientra nei piani di Antonio Conte e secondo gazzetta.it il tecnico leccese vorrebbe evitare di ritrovarselo nel ritiro nerazzurro che inizierà l’8 luglio

L’Inter deve risolvere la grana Mauro Icardi entro l’8 luglio, giorno del ritiro nerazzurro.

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il tecnico salentino ha già fatto sapere alla società che l’ex capitano non rientra nei suoi piani e vuole dunque evitare di trovarsi nella spiacevole situazione di averlo a disposizione quando la squadra si ritroverà per preparare la nuova stagione. Icardi e Wanda Nara sono ancora in vacanza ma nei prossimi giorni ci sarà un sicuro incontro con la dirigenza, con Giuseppe Marotta e Piero Ausilio che informeranno i due sulla volontà del club di cederlo.

Icardi ha diversi estimatori in Italia e all’estero ma ha già ribadito a più riprese la sua volontà di restare all’Inter e dunque si potrebbe anche andare ad un braccio di ferro, che il club nerazzurro vorrebbe evitare. L’ex capitano in Serie A piace a Napoli e Roma con il club giallorosso che, secondo La Repubblica, avrebbe anche formulato un’offerta da 30 milioni di euro più il cartellino di Edin Dzeko. In Italia, però, è più verosimile poterlo vedere con la maglia della Juventus che già da mesi lo sta corteggiando: l’Inter punta allo scambio con Paulo Dybala che accontenterebbe tutti. Attenzione anche all’ipotesi Atletico Madrid con Simeone che ha sempre dimostrato di essere suo estimatore. Da non scartare nemmeno le piste che portano in Inghilterra e Francia. Una cosa però appare certa: Icardi non sarà più un giocatore dell’Inter sia per volere di Conte che della società.

Fonte: IL GIORNALE

 


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Icardi-Inter, scadenza 8 luglio: Conte non lo vuole in ritiro. Ma…
Rating dell'autore