Gasperini non ci sta "Il caso Parma falsa la A"

Pubblicato 8 marzo 2015

Il tecnico del Genoa: “Non è una situazione regolare e non lo sarà di qui in poi. Domenica scorsa da noi si poteva giocare, ma ormai è così: aspettiamo il recupero”

“Campionato falsato? Direi di sì”. Mentre il Parma si prepara a tornare in campo domani contro l’Atalanta al Tardini, Gian Piero Gasperini, tecnico del Genoa, punta il dito verso la situazione provocata dalla crisi societaria degli emiliani, che non hanno disputato le gare contro Udinese e, appunto, Genoa. “È una cosa che va a discapito di tutti, non è una situazione normale né regolare e non lo sarà da qui in poi – spiega l’allenatore rossoblù -. Si cerca di tamponare in qualche modo, speriamo nel modo meno dannoso possibile. Quella attuale è chiaramente una situazione nella quale non si doveva arrivare in un campionato di Serie A di interesse mondiale. Ora ci adeguiamo e giochiamo, senza troppi pensieri. La cosa migliore – ha sottolineato Gasperini – sarebbe stata giocare domenica scorsa perché da noi si poteva giocare, ma ormai è così e ci adeguiamo e aspettiamo il recupero”.

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT

 


Tags:



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Gasperini non ci sta "Il caso Parma falsa la A"
Rating dell'autore