Forteto:Bonafede,Mise l’ha commissariato

Pubblicato 21 dicembre 2018

Forteto, scatta il commissariamento per la comunità, l’annuncio del Governo

Il ministro Bonafede comunica su Twitter le novità per la struttura tristemente famosa per i casi di violenze psicologiche e sessuali

Firenze, 20 dicembre 2018 – “Il Forteto è stato finalmente commissariato. Stasera la decisione del Mise sulla cooperativa le cui vicende hanno scritto una triste pagina della nostra storia.

Il Governo ha fatto in pieno il suo dovere, quello che i precedenti governi non hanno avuto il coraggio di fare”. Lo scrive su Twitter il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, in merito al caso della cooperativa toscana al centro di violenze e abusi e psicologici.

La lunga vicenda giudiziaria ha riempito in questi anni le cronache. Per le violenze ai giovanissimi ospitati nella comunità ci sono state varie condanne, tra cui quella del capo della comunità stessa, Rodolfo Fiesoli, a 14 anni e 8 mesi in secondo grado.

«Finalmente il Forteto è tolto dalle mani dei fedelissimi di Fiesoli, una decisione che sarebbe dovuta arrivare molti anni fa. Ci auguriamo che venga nominato un commissario che garantisca l’indipendenza e abbia la forza necessaria per rompere in maniera drastica e senza esitazioni con il passato». Così il deputato di Fratelli d’Italia Giovanni Donzelli dopo il commissariamento della cooperativa.

«Commissariato il Forteto. A parte la triste corsa a metterci sopra il cappello… era l’ora». Lo scrive su facebbok il deputato Fi, che ha presieduto la prima commissione di inchiesta sul Forteto del Consiglio regionale della Toscana, Stefano Mugnai.

l Forteto è stato finalmente commissariato. Stasera la decisione del Mise sulla cooperativa le cui vicende hanno scritto una triste pagina della nostra storia. Il Governo ha fatto in pieno il suo dovere, quello che i precedenti governi non hanno avuto il coraggio di fare.

Fonte: LA NAZIONE


Tags: ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Forteto:Bonafede,Mise l’ha commissariato
Rating dell'autore