Fondi Ue: favorire innovazione in zootecnia, seminario

Pubblicato 1 giugno 2019

Favorire innovazione zootecnia,seminario

17/6 a S.Piero a Grado incontro su progetti finanziati Psr Feasr

Favorire il trasferimento dell’innovazione alle imprese agricole e alle associazioni degli allevatori e dei produttori agricoli, ai tecnici e ricercatori della filiera zootecnica. Questo lo scopo del seminario in programma il 17 giugno 2019, alle 9.15, al Centro ricerche agro-ambientali Enrico Avanzi dell’Ateneo pisano a San Piero a Grado (Pisa): l’incontro è incentrato sui risultati dei progetti realizzati nel settore zootecnico, cofinanziati dal bando Pif (Progetti integrati di filiera) del Programma di sviluppo rurale (Psr) del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr) 2014-2020.

Il seminario – organizzato dalla Regione Toscana-settore consulenza, formazione e innovazione, in collaborazione con l’Accademia dei Georgofili e il Centro Avanzi – è gratuito ed aperto, fino ad esaurimento posti, a coloro che hanno inviato conferma di partecipazione entro il 14 giugno a adesioni@georgofili.it. Tra i temi trattati nel corso dell’incontro, a cui partecipa tra gli altri l’assessore ad agricoltura e foreste della Toscana Marco Remaschi, si va dalla produzione sostenibile nella Maremma Toscana di carne bovina ai sistemi innovativi per la coltivazione e la trasformazione della soia Ogm-free.

Fonte: ANSA


Tags: , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Fondi Ue: favorire innovazione in zootecnia, seminario
Rating dell'autore