Fiorentina Women’s, la scelta di cuore di Alia Guagni: No ai soldi del Real Madrid, Firenze è casa mia

Pubblicato 3 agosto 2019

Fiorentina Women’s, Alia Guagni come Antognoni: “Firenze è casa mia”

Il capitano delle viola ha rinnovato il contratto dicendo no alla maxi offerta del Real Madrid

Firenze, 2 agosto 2019 – La scelta del cuore ha prevalso: Alia Guagni resta alla Fiorentina Women’s e dice no alla mega offerta del Real Madrid. Reduce da un grande Mondiale con la maglia azzurra, Guagni è sempre più una giocatrice di livello internazionale e il forte interesse del Real nei suoi confronti ne è una conferma. Ma il capitano della Fiorentina Women’s sarà ancora lei, Alia. “Firenze è casa mia,  sono dove devo essere” dice Alia a ViolaChannel (il sito ufficiale della Fiorentina) dopo la firma del rinnovo del contratto con il professor Vincenzo Vergine, responsabile del settore femminile della Fiorentina.

“Voglio ringraziare il professor Vergine _ dice Guagni_ che sta dando continuità al progetto e con lui la nostra nuova proprietà, Rocco Commisso e Joe Barone, che crede nel calcio femminile e vuole rilanciare la viola verso obiettivi ancora più ambiziosi. Stiamo allestendo una squadra competitiva anche quest’anno e puntiamo a fare il massimo”.

Alia Guagni (nata a Firenze il 1° ottobre 1987)  è uno dei simboli della crescita del calcio femminile in Italia e ha scritto pagine importanti in azzurro e in viola. Con la Fiorentina ha vinto uno storico scudetto nel 2006, due Coppe Italia e una Supercoppa italiana. In Nazionale è stata splendida protagonista dei Mondiali di Francia che hanno visto le azzurre arrivare fino ai quarti di finale. “Puntiamo in alto. Ci piace parlare poco, e far parlare il campo _dice Guagni_ Il nuovo progetto è ambizioso, sono felice qui a Firenze e non vedo l’ora di ricominciare”.

La scelta di restare a Firenze, non è certo al ribasso, perché Alia e la Fiorentina hanno grandi ambizioni. Una scelta che (fatte le debite proprzioni) fa venire in mente quella di Giancarlo Antognoni che per l’amore verso Firenze ha detto no a piazze e ingaggi più importanti.

Fonte: LA NAZIONE


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Fiorentina Women’s, la scelta di cuore di Alia Guagni: No ai soldi del Real Madrid, Firenze è casa mia
Rating dell'autore