Finalmente Inter: subito Dzeko e poi Cavani

Pubblicato 31 luglio 2019

Finalmente Inter: subito Dzeko e poi Cavani

I nerazzurri vogliono chiudere con la Roma: pronta una nuova offerta dopo il no ai 15 milioni per il bosniaco. E il bomber del Psg non esclude l’addio immediato alla Francia: complicato, ma c’è uno spiraglio

31 luglio Milano

L’Inter si riorganizza, dopo l’addio a Lukaku. Così prova a chiudere in tempi brevi l’affare Dzeko e intanto incassa da Cavani la disponibilità a ragionare sull’ipotesi di trasferimento in nerazzurro. Come racconta Davide Stoppini sulla Gazzetta dello Sport di oggi, Dzeko è l’affare più vicino alla chiusura: il rilancio a 15 milioni non ha sortito gli effetti sperati, il club giallorosso è fermo a quota 20 ma se l’Inter resta fiduciosa su una conclusione a breve vuol dire che ha in testa la possibilità di un ulteriore rilancio, magari attraverso dei bonus.

Sul nome dell’altro attaccante, la pista da seguire porta a Edinson Cavani del Psg. L’attaccante ha dato la propria disponibilità, sta prendendo in seria considerazione l’ipotesi di intavolare una trattativa. L’operazione è complicata perché ha costi elevatissimi, non tanto per il cartellino quanto per l’ingaggio: Cavani a Parigi ha uno stipendio da 10 milioni netti a stagione più premi che lo spingono oltre quota 12. L’Inter può pensare di convincerlo solo allungando il più possibile la scadenza (ha in mente un triennale), magari offrendo una cifra non lontana da quella inizialmente proposta a Lukaku, ovvero 9 milioni bonus compresi.

Fonte: GAZZETTA.IT


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Finalmente Inter: subito Dzeko e poi Cavani
Rating dell'autore