Entusiasmo De Rossi: “Io voglio vincere. E al Boca trovo tutto per riuscirci”

Pubblicato 30 luglio 2019

Entusiasmo De Rossi: “Io voglio vincere. E al Boca trovo tutto per riuscirci”

Prime parole ufficiali alla Bombonera per l’ex centrocampista giallorosso, visibilmente emozionato davanti a decine di giornalisti

29 luglio Milano

Il primo contatto con il mondo Boca è stato immediato, con tanto di allenamenti in gruppo a poche ore dallo sbarco in Argentina e prima alla Bombonera da spettatore. Ma la nuova, suggestiva avventura di De Rossi è iniziata ufficialmente pochi minuti fa con la presentazione davanti a decine di giornalisti accalcati per ascoltare le prime parole “del famoso tano campeòn”, com’è stato ribattezzato dai tifosi xeneizes. Parole piene di emozione ma altrettanto equilibrate, quelle di De Rossi, che ci ha tenuto a precisare come la sua sia stata “una scelta dettata dalla passione ma anche dall’ambizione di continuare a vincere in un club di alto livello. Perché a me interessa vincere, esattamente come al Boca Juniors”.

L’EVENTO –  Nella sala Juan de Dios Filiberto della Bombonera, luogo solitamente riservato alle grandi occasioni, c’erano così tanti giornalisti e operatori che gli ultimi arrivati non hanno trovato posto. L’attesa per le parole di chi con il suo arrivo ha generato un impatto mediatico superiore alle aspettative era altissima e De Rossi si è mostrato emozionato spiegando le ragioni di una scelta che ha generato scalpore. “Ho scelto il Boca perché mi ha sempre affascinato, non è un segreto, lo avevo già rivelato in passato. Ma la mia è stata una scelta professionale, perché non sono venuto qui per chiudere la carriera togliendomi uno sfizio”, ha chiarito l’ex giallorosso. “Dopo l’annuncio del mio addio alla Roma, Burdisso (attuale d.s. del Boca, ndr) mi ha proposto di venire in Argentina. Il sì ha prevalso perché Burdisso mi ha dato garanzie sulla professionalità e sulla voglia di vincere che c’è al Boca. A me interessa vincere e poter continuare a giocare in una squadra che garantisca standard elevati. Qui al Boca trovo tutto questo”.

CUORE E IMPEGNO – “L’affetto della gente è stato incredibile”, ha proseguito De Rossi, “Il miglior modo che ho per ringraziarli è fare bene in campo e dare il mio meglio per dimostrare a tutti che ho fatto la scelta giusta. Le voci dopo la decisione di lasciare la Roma? Parlo poco solitamente. Le notizie e le voci sulle squadre in cui sarei potuto andare sono state tante, ma io non potevo smentire in continuazione. La verità la so solo io e adesso sono qui, conta solo questo”, ha aggiunto l’ex azzurro. Che si è subito messo a disposizione del tecnico. “Mi sto allenando da solo da due mesi, ma il contatto con il pallone e il gruppo è tutta un’altra cosa. Ho logicamente bisogno di qualche giorno ancora e l’allenatore avrà tempo per fare le sue valutazioni, non c’è fretta. Ho vissuto per 20 anni in un ambiente folle, dove si vive 24 ore su 24 per il calcio. Avrei potuto scegliere di andarmene in un posto tranquillo per rilassarmi, invece ho scelto di venire in un posto dove la gente vive il calcio in modo ancora più folle. Ho ancora voglia di mettermi in gioco e dare il mio contributo. Voglio ancora scoprire in cosa posso migliorare, perché sono convinto che non sia mai troppo tardi per imparare cose nuove”. Quanto agli obiettivi, De Rossi ha ribadito che “sono gli stessi del Boca: vincere, che sia il campionato o la Libertadores. Perché la scelta di mettersi in gioco in Argentina a fine carriera? Semplice, lo dico sempre ai miei amici e ai colleghi che me lo chiedono. Se ti piace il calcio, se ami questo sport, non puoi privarti di un’esperienza di questo tipo”. De Rossi è solo all’inizio, ma l’entusiasmo è già alle stelle.

Fonte: GAZZETTA.IT


Tags: , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Entusiasmo De Rossi: “Io voglio vincere. E al Boca trovo tutto per riuscirci”
Rating dell'autore