Dovi: A posto per la gara. Vale: Potevo fare meglio

Pubblicato 19 aprile 2015

Dovizioso: “A posto per la gara”; Rossi: “Potevo fare meglio”

Il forlivese della Ducati: “Ho il passo giusto, siamo veloci, ma tutto dipenderà dalla durata della gomma posteriore”. Il pesarese: “Non sono soddisfatto della qualifica, ho anche trovato traffico. Dobbiamo sistemare alcune cose, ma sul ritmo va bene”

Sesto in griglia, ma molto più ottimista per la gara. Dovizioso non è soddisfatto del suo tempo -“Non è stato un bel crono, Marquez era irraggiungibile, ma la prima fila era alla portata”-, ma è fiducioso sul passo per la gara. “Nelle libere-4 siamo andati bene e siamo stati veloci. Sono contento. Abbiamo fatto una comparazione fra le gomme davanti e visto che la dura è meglio, mentre i dubbi sono per la posteriore: le Factory usano una più dura della nostra e solo in gara capiremo la velocità di tutti, ma soprattutto chi riuscirà a essere costante per tutti i 25 giri. Servirà una buona partenza, ma la chiave resta la tenuta della copertura posteriore: fare 25 giri di traverso non è facile…”.
LORENZO RECRIMINA — Più controversa la sessione di qualifica della Yamaha, con Lorenzo 5° e Rossi 6° e un buon passo in chiave gara, ma la solita incognita sulle gomme. ” Il ritmo all’inizio era buono – ha detto Lorenzo -, poi è crollato al consumo della gomma posteriore. In qualifica ho fatto un buon primo giro, ma nel secondo ho fatto troppi errori e non ho potuto migliorare il tempo: peccato perché potevo fare secondo. Dovremmo probabilmente utilizzare la gomme più dura dietro, ma dobbiamo ancora decidere per quella davanti”.
VALE TURBATO — Meno sereno Valentino Rossi: ” Sono molto turbato per la qualifica perché sento che avrei potuto fare meglio – dice il pesarese -. Purtroppo ho trovato molto traffico e non mi è stato possibile migliorare. D’altra parte, con la gomma dura avevo un buon passo, ed è importante per la gara. Dobbiamo lavorare in alcuni punti e risolvere dei problemi, ma cercheremo di dare il meglio in gara: il pneumatico normale è troppo morbido, quindi probabilmente utilizzerò quello più duro al posteriore”.
Fonte: LA GAZZETTA DELLO SPORT

Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Dovi: A posto per la gara. Vale: Potevo fare meglio
Rating dell'autore