Divieto abbruciamento fino al 10/9

Pubblicato 31 agosto 2018

Divieto abbruciamento fino al 10/9

Lo ha deciso la Regione.

FIRENZE, 30 AGO – La Regione Toscana ha posticipato al 10 settembre il periodo a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi e il conseguente divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio. La proroga di 10 giorni rispetto alla scadenza fissata al 31/08, si è resa necessaria a causa del mantenimento delle attuali condizioni di rischio, nonostante il passaggio di una perturbazione che dovrebbe interessare gran parte della regione nei primi giorni di settembre.
La proroga, è stata decisa per aumentare gli strumenti della prevenzione in un’estate che ha visto aumentare incendi e superficie percorsa dal fuoco. A giugno erano stati solo 11, per 3 ettari complessivi, mentre a luglio sono saliti a 56 (16 ettari) e ad agosto, erano andati bene i primi 15 giorni mentre nella seconda parte del mese sono aumentati: a oggi, sono stati 82 per circa 62 ettari. Meglio, comunque, rispetto agli ultimi anni quando nel mese di agosto erano stati una media di 120 per circa 250 ettari.

Fonte: ANSA


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Divieto abbruciamento fino al 10/9
Rating dell'autore