Chelsea, Salah non convocato per la tournée in Canada

Pubblicato 16 luglio 2015

Chelsea, Salah non convocato per la tournée in Canada. Futuro incertissimo

L’egiziano non è partito con i compagni per la tournée nordamericana dei Blues e vede il proprio futuro sempre più incerto

Non lo vuole più nessuno. Né la Fiorentina, che lo considera il passato, né il Chelsea, per il quale è solo un problema. Mohamed Salah vede il proprio futuro sempre più incerto. L’attaccante egiziano, rientrato a Londra dopo i sei mesi di prestito alla Fiorentina, non è stato convocato da Josè Mourinho per la tournée nordamericana dei Blues. Dalla scaletta dell’aereo atterrato a Montreal in mattinata l’egiziano non è sceso ed è rimasto a Londra, in attesa che i colloqui del suo agente, Ramy Abbas, con la dirigenza del Chelsea sortiscano effetto.
SCELTA CHIARA — Il fatto che il Chelsea consideri soltanto una scocciatura Salah e che si sia ritrovato in una situazione spiacevole lo dimostra la presenza in Canada di tutta la rosa a disposizione di Mourinho: l’ex viola è l’unico escluso. Il portoghese, infatti, ha portato con sé tutti i giocatori della prima squadra, tutti i rientrati dai prestiti (Moses, Chalobah e Traore) e, addirittura, tre elementi della Primavera (Aina, Clarke-Salter e Solanke). Assenti soltanto Filipe Luis, Willian, Cuadrado e Falcao, reduci dalla Copa America.
Fonte: LA GAZZETTA DELLO SPORT

Tags: , , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Chelsea, Salah non convocato per la tournée in Canada
Rating dell'autore