Ceballos, musica per il Milan: “Voglio giocare e sentirmi importante”

Pubblicato 2 luglio 2019

Ceballos, musica per il Milan: “Voglio giocare e sentirmi importante”

Il centrocampista seguito dai rossoneri rivela: “Ho le idee chiare per la prossima stagione, non resto per fare panchina. Anche se il mio sogno è incantare il Bernabeu e ho le qualità per farlo”

2 luglio Milano

Dani Ceballos ha voglia di giocare e sentirsi protagonista e lo dice in modo chiaro: parole che sono musica per il Milan. Il centrocampista spagnolo, reduce dalla vittoria dell’europeo under 21 con la nazionale, vuole essere titolare in questa stagione. E per farlo è disposto a cambiare aria, almeno per un anno, come ha dichiarato nelle interviste rilanciate da tutti i media spagnoli: “Quando hai giocatori come Toni Kroos o Luka Modric è molto difficile che un giocatore di 23 anni sia importante per il Real Madrid. Ho le idee chiare, so qual è la mia intenzione per l’anno prossimo. Non voglio più stare seduto in panchina, credo sia arrivato il mio momento; questa sarà la mia miglior stagione. La mia intenzione è giocare 40 partite, sentirmi importante, perché credo di avere il calcio dentro e penso di averlo dimostrato. Al Real Madrid ci sono 23 giocatori e i migliori nella mia posizione. In due anni ho giocato 55 o 56 partite, voglio esprimere tutto il calcio che ho”.

SOGNO BLANCOS – Nei piani di Ceballos gli anni migliori della carriera si dipingeranno di nuovo di blancos, magari dopo aver dimostrato in un altro club le sue qualità: “Ho quattro anni di contratto. Non prendo in considerazione di andarmene da Madrid, voglio vincere con il Real. Non so quando arriverà il mio momento, ma il mio obiettivo è trionfare con i Blancos e incantare il Bernabeu. Credo di avere le qualità per raggiungerlo. Dove andrò? Nel calcio può succedere qualsiasi cosa”.

Fonte: GAZZETTA.IT


Tags: , , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Ceballos, musica per il Milan: “Voglio giocare e sentirmi importante”
Rating dell'autore