C’è l’ok di Pallotta: sì ad Alderweireld e Higuain

Pubblicato 11 luglio 2019

C’è l’ok di Pallotta: sì ad Alderweireld e Higuain

I giallorossi puntano al centrale del Tottenham, che ha dato il suo assenso: aspettare dopo il 25 luglio è la via per trattare a un prezzo più basso rispetto ai 30 milioni della clausola. Poi assalto al Pipita

11 luglio Roma

L’input partito da Siena, dove due giorni fa James Pallotta ha radunato a pranzo il ceo Fienga, l’allenatore Fonseca, il d.s. Petrachi e il consigliere Baldini, è stato: tentare il Tottenham per avere Toby Alderweireld e provare a mettere in piedi con la Juve l’operazione Higuain. Come scrive Massimo Cecchini sulla Gazzetta dello Sport di oggi, la Roma non intende mollare la pista che porta a Mancini dell’Atalanta, ma per i giallorossi 25 milioni paiono ancora parecchi, gli stessi che il Toro chiede per Nkoulou. Così ha ripreso quota la mossa Alderweireld: il belga ha una clausola rescissoria di 30 milioni, in scadenza però il 25 luglio. La Roma intende aspettare per poi prenderlo ad una cifra più bassa, circa 12 milioni, visto che il giocatore ha 30 anni ed è in scadenza nel 2020. Ci sarà da lavorare sull’ingaggio, perché il belga guadagna circa 4 milioni, però un triennale lo convincerebbe a un taglio. Aiuterebbe anche l’inserimento di Zaniolo nella trattativa. Che potrebbe invece gradire il trasferimento alla Juventus. E qui la questione si sposa con quella di Higuain, su cui la Roma fa sul serio.

Fonte: GAZZETTA.IT


Tags: , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
C’è l’ok di Pallotta: sì ad Alderweireld e Higuain
Rating dell'autore