Calhanoglu: divorzio shock. Succese cose molto gravi

Pubblicato 2 agosto 2018

Milan, Calhanoglu divorzia: “Qualcosa di imperdonabile è successo”

Clamorosa rottura tra il numero dieci del Milan e la moglie. La coppia scoppia anche sui social

01 agosto 2018 – Milano

C’eravamo tanto amati, ma adesso volano gli stracci. Una separazione che fa rumore sui social quella tra il fantasista del Milan, Hakan Calhanoglu, e la moglie (anche se ormai dovremmo definirla ex) Sinem Gundogdu. Il numero 10 rossonero ha rivelato la rottura con la consorte attraverso un lungo post di sfogo su Instagram.

LO SFOGO — Queste le parole del trequartista turco: ” Ho deciso di non commentare il mio divorzio per rispetto. Ma il mio silenzio viene male interpretato e l’impressione è che venga deliberatamente scaricata la colpa su di me. Ho deciso di uscire allo scoperto perché il mio onore e quello della mia famiglia sono trascinati nel fango. Sarà un divorzio irrevocabile perché qualcosa di grave, qualcosa di imperdonabile, è successo – qualcosa che non consente di fare marcia indietro. Se ci fosse un bambino come frutto di questo matrimonio, naturalmente affronterei le mie responsabilità. Ma non manterrò alcun contatto con la mia ex moglie e la sua famiglia. Aspetterò l’udienza in tribunale per spiegare gli eventi che hanno portato a questa decisione. Solo allora saprete la verità e potrete capirmi”.

TRADIMENTO? — Al momento non sono ancora noti i motivi che hanno portato alla separazione, anche se alcuni media turchi specializzati sul gossip hanno fatto intendere possibili tradimenti alla base della rottura tra i due. Quel che è certo è che Calhanoglu – in attesa di sistemare la sua vita sentimentale – cercherà conforto nel suo amore calcistico: il Milan, con il quale spera di ottenere successi e vittorie che possano quantomeno attenuare il dolore per la fine del suo matrimonio con l’amata Sinem.

Fonte: LA GAZZETTA DELLO SPORT


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Calhanoglu: divorzio shock. Succese cose molto gravi
Rating dell'autore