Calcio: Livorno-Ternana 1-0

Pubblicato 7 febbraio 2016

Livorno-Ternana 1-0, le pagelle amaranto: vittoria del cuore

Buona prova di una squadra ancora ‘convalescente’ ma in crescita. Tre grandi parate di Pinsoglio, gran lavoro di Gasbarro, bellissimo gol di Biagianti e utilissima l’esperienza di Antonini

Livorno, 6 febbraio 2016 – Seconda vittoria consecutiva del ‘Panucci-bis’. Gran gol di Biagianti subentrato a Luci. Ora gli amaranto sono a 30 punti…

PINSOGLIO – Gran parata su Falletti dopo mezz’ora. Nessun altro intervento nei primi 45’. Si supera a inizio ripresa con un colpo di reni che salva la porta sotto la ‘Nord’. Ottimo anche nel finle. 7,5
ANTONINI – Esperienza al servizio della squadra. Prezioso in copertura ma anche nei rilanci. Però deve ancora inserirsi bene nei meccanismi, ma è naturale che sia così. Esce fra gli applausi, meritatissimi. 6,5
MOSCATI (dal 37’ st per Antonini) – Sicuro, contribuisce al contenimento. 6,5
BORGHESE – Autorevole, è dappertutto. Si spinge anche davanti per far valere lo stacco di testa. Stavolta non segna, ma ci va davvero vicino. Finalmente un centrale con vocazione d’offesa. Gioca a uomo su Avenatti concedendogli poco.  7
VERGARA – Meno sicuro di Borghese, ma buona prova con chiusure interessanti. 6,5
GASBARRO – Qualche buono spunto sulla sinistra. Chiusura provvidenziale su Furlan in apertura di ripresa. Altri recuperi decisivi. Il migliore degli amaranto, secondo noi. 7,5
LUCI – Serve Baez con un filtrante rasoterra che avrebbe meritato miglior esito da parte dell’uruguaiano. Poi sbaglia qualche appoggio di troppo. Un po’ a corrente alternata. Non era al meglio e si sapeva. 6
BIAGIANTI (dal 25’ st per Luci) – Sblocca la partita con un gol da attaccante: ci mette il piede buttandosi coraggiosamente sul traversone di Jelenic e trafigge l’ex compagno di squadra Mazzoni. Gol importante per il ragazzo e per la squadra. Tutta la panchina è corsa ad abbracciarlo. Bene, segno di buon clima. 6,5
SCHIAVONE – Panucci gli ha ridato fiducia e lui lo ha ripagato con una prestazione diligente nel primo tempo, leggermente più opaca nella ripresa. 6
JELENIC – A sinistra parte bene, poi però vaga un po’ per il campo e si annebbia. Dà l’impressione di pestarsi i piedi con Vajushi. Ma ha il merito di pennellare il cross con cui Biagianti va a segno. Un traversone di classe. 6,5
VAJUSHI – E’ un motorino. Si divora il vantaggio dopo quasi 40’ calciando di destro da interno area, palla deviata. Tende ad accentrarsi, più che agire all’esterno. L’azione del gol però parte da un tacco suo. 6,5
VANTAGGIATO – Solita minaccia per difesa avversaria, non dài riferimenti e si danna l’anima. Vorrebbe il rigore. Nel primo tempo è un po’ abbandonato a se stesso… Spesso deve cercarsi i palloni da solo indietreggiando. Il solito gran cuore. 6,5
BAEZ – Buona tecnica, veloce nell’1-2, salta l’uomo. Forse a volte dovrebbe servire il compagno un attimo prima, comunque fa un grande movimento. Al 21’ si divora l’1-0, Mazzoni gli esce sui piedi e lo neutralizza. Panucci lo toglie quando si rende conto che l’uruguaiano non ha più energia per superare l’uomo. 6
(BUNINO dal 15’ st per Baez) – Dà brio, crea il panico in area ternana in occasione del gol di Biagianti. Nel finale potrebbe segnare il 2-0 ma calcia con precipitazione e la palla finisce di poco a lato. 6,5

Fonte: LA NAZIONE


Tags: , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Calcio: Livorno-Ternana 1-0
Rating dell'autore