Braccio di ferro Dybala-Juventus: la Joya in “ferie forzate”, cinque giorni per il sì

Pubblicato 2 agosto 2019

Braccio di ferro Dybala-Juventus: la Joya in “ferie forzate”, cinque giorni per il sì

Contatti con Paratici e Sarri: Paulo si unirà al gruppo solo il 5 agosto. Con l’idea di spingerlo verso lo United per avere Lukaku

2 agosto Milano

Nessun incontro nella giornata di ieri tra Paulo Dybala, rientrato a Torino, e Fabio Paratici, rientrato a Londra nel primo pomeriggio. E, come racconta Fabiana Della Valle sulla Gazzetta dello Sport di oggi, l’incontro non ci sarà neanche oggi, visto che l’argentino non anticiperà la ripresa degli allenamenti: il suo rientro in gruppo è previsto il 5 agosto con Alex Sandro (per la Coppa America). Vista la trattativa è stato deciso che Dybala usufruisca dei giorni di permesso previsti, una scelta che sembra più subita che condivisa dal giocatore ed è comunque un segnale di come il suo futuro sia in bilico. La sensazione è che già oggi possa esserci un altro contatto, ancora con Paratici o magari anche con Sarri. Il mercato inglese chiude l’8 agosto e la Juve sta mettendo pressione a Dybala, per spingerlo ad accettare e poter chiudere per l’arrivo di Lukaku.

Fonte: GAZZETTA.IT


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Braccio di ferro Dybala-Juventus: la Joya in “ferie forzate”, cinque giorni per il sì
Rating dell'autore