Barcellona, De Ligt frena: Forse non è il momento. E la Juve spera

Pubblicato 11 giugno 2019

Barcellona, De Ligt frena: “Forse non è il momento”. E la Juve spera

Il difensore dell’Ajax al Mundo Deportivo: “Deciderò il mio futuro durante le vacanze, ma voglio una squadra in cui posso giocare tante partite”

11 giugno Milano

Tutti lo vogliono, ma lui non ha fretta di decidere il futuro. Matthijs De Ligt è il difensore più corteggiato del pianeta calcio e tra le tante pretendenti c’è anche la Juventus. Il Barcellona sembrava fino a poco tempo fa l’approdo più scontato per l’olandese. Ma lui sta lasciando più di un’ombra sulla sua prossima stagione. In un’intervista al “Mundo Deportivo” ha dichiarato: “sarebbe bello giocare con De Jong (attuale compagno all’Ajax, già promesso sposo dei blaugrana, ndr), ma devo pensare a me. Non so quando deciderò, mi prenderò il mio tempo. Barcellona? Forse non è ancora il momento. I grandi club mi cercano? È un onore, ora potrò pensarci e decidere durante le vacanze».

I SOLDI NON CONTANO – De Ligt ha anche spiegato che la sua scelta non sarà di natura economica. “I soldi non sono un problema. La cosa più importante è sapere che nella squadra in cui andrò potrò essere protagonista e giocare molto”. Il difensore è tornato anche sul siparietto con Cristiano Ronaldo che dopo Portogallo-Olanda, finale di Nations League gli aveva chiesto di raggiungerlo alla Juventus. “Non presto attenzione a nessuno, devo scegliere io il mio percorso”.

MESSI O RONALDO? – Le dichiarazioni di De Ligt (assistito da Mino Raiola) riaccendono le speranze bianconere, uno dei primi club a mettersi in fila per portarlo a Torino. Oltre a Barcellona e Juve, anche Psg e Manchester United hanno messo gli occhi sul difensore, che porta in dote forza fisica, qualità e anche una discreta esperienza internazionale nonostante la giovane età (19 anni). Il costo del cartellino è 80 milioni, ma alla Continassa sanno ne varrebbe la pena. Adesso dipende tutto da Matthijs, che in totale relax deciderà il futuro: meglio giocare con Messi o Cristiano Ronaldo? L’ennesima tra i due numeri uno sfida è già cominciata.

Fonte: GAZZETTA.IT


Tags: , , , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Barcellona, De Ligt frena: Forse non è il momento. E la Juve spera
Rating dell'autore