Andrea Camilleri è morto, addio al papà di Montalbano

Pubblicato 17 luglio 2019

Andrea Camilleri è morto, addio al papà di Montalbano

Aveva 93 anni, era ricoverato da tempo. I suoi romanzi, tradotti in 120 lingue, hanno venduto 30 milioni di copie. Diceva: “Non ho rimpianti e non ho paura di niente, neanche della morte”

Roma, 17 luglio 2019 – E’ morto Andrea Camilleri. Lo scrittore siciliano, 93 anni, era ricoverato al Santo Spirito di Roma da giugno. “Le condizioni sempre critiche di questi giorni si sono aggravate nelle ultime ore compromettendo le funzioni vitali”, scrive in una nota l’ospedale, comunicando che il decesso è avvenuto alle 8.20 di questa mattina. Regista teatrale e sceneggiatore per 70 anni, col tempo inizia a dedicarsi alla sua passione, la scrittura, fino al grande successo del commissario Montalbano, arrivato nei primi anni Novanta. I suoi romanzi hanno venduto oltre 30 milioni di copie e sono stati tradotti in ben 120 lingue. Nelle ultime interviste diceva: “Ho avuto una vita fortunata. Non ho rimpianti e non ho paura di niente, neanche della morte“. A Roma stava preparando uno spettacolo che si sarebbe dovuto tenere il 15 luglio alle Terme di Caracalla, dove avrebbe raccontato la sua Autodifesa di Caino. “Se potessi vorrei finire la mia carriera seduto in una piazza a raccontare storie e alla fine del mio ‘cunto’, passare tra il pubblico con la coppola in mano”… (segue)

Fonte: QUOTIDIANO.NET


Tags: ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Andrea Camilleri è morto, addio al papà di Montalbano
Rating dell'autore