A Palermo presentata Luna Rossa. Bertelli: Sfida già vinta

Pubblicato 22 giugno 2019

A Palermo presentata Luna Rossa. Bertelli: “Sfida già vinta”

Il n. 1 di Prada: “Abbiamo creato una scuola vela in Italia e sviluppato la tecnologia”. Tronchetti Provera: “Conta anche l’aspetto umano e in questa avventura ne abbiamo davvero tanto”

21 giugno Palermo

“Io la mia Coppa America l’ho già vinta per questi 20 anni in cui abbiamo costruito questo team in cui abbiamo condiviso gioie e dolori, e ho visto nascere figli, ragazzi che si sono sposati. Ma più di tutto credo che voltandomi indietro abbiamo creato una scuola italiana nella vela.Vent’anni fa non era così e questo è successo non solo nella vela, ma anche nella tecnologia che si è sviluppata, quindi ecco perché credo che Luna Rossa abbia già vinto questa volta”. Così Patrizio Bertelli numero 1 di Prada e di Luna Rossa comincia la presentazione al circolo Vela Sicilia, lo yacht club che ha lanciato la sfida alla Coppa America che come dice il presidente del Circolo, Agostino Randazzo, “in questa edizione caliamo le tre T. Tecnologia, Tempo, e un Team importante che vuole vincere la Coppa America nel 2021”.

PIRELLI – E’ poi la volta di Marco Tronchetti Provera, grande appassionato di vela, ma che qui rappresenta Pirelli ancora una volta vicino a una sfida di eccellenza. “In Italia la tecnologia legata alla vela si è sviluppata tantissimo, grazie proprio alle sfide estreme. Ma la tecnologia da sola non basta ci vuole anche l’aspetto umano e in questa sfida italiana c’è tanto da questo punto di vista”. “Lo dico tutte le mattine – s’inserisce Max Sirena, 7 Coppe America, due vinte una con Team New Zealand, e prima ancora con Oracle – siamo persone fortunate, che addirittura vengono pagate per fare quello che ci piace. Poi c’è l’altra faccia della medaglia, abbiamo e sentiamo una grande responsabilità con l’obiettivo di portare a casa questa Coppa finalmente”.

EQUIPAGGIO – Lo skipper presenta uno a uno gli uomini dell’equipaggio e del team rappresentato a Palermo sulla spiaggia di Mondello. Presenta anche la nuova barchina prototipo: ”E’ un terzo di quella che verrà usata in regata nel 2021 e ha iniziato a navigare in queste ore a Cagliari. Soprannome in codice Quick & Dirty, veloce e sporca. Perché unisce le varie tensioni, andare subito in acqua a navigare nel migliore modo possibile”. L’ultimo annuncio è quello di Patrizio Bertelli che dà appuntamento a Cagliari per il varo della barca il 25 agosto. Quando sarà interessante vedere questo prodigio della tecnologia…” La sfida di Coppa continua e l’Italia ha ancora fame.

Fonte: GAZZETTA.IT

 


Tags: , , ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
A Palermo presentata Luna Rossa. Bertelli: Sfida già vinta
Rating dell'autore