Pubblicato 5 agosto 2019

Vialli pronto a riprendersi la sua Samp: adesso Ferrero si è convinto

Il presidente sta per passare la mano alla cordata capitanata dalla leggenda blucerchiata. E i tifosi già sognano

5 agosto Genova

Il regalo più gradito che Massimo Ferrero vorrebbe ricevere oggi per i suoi sessantotto anni, che festeggerà fra Sabaudia e Ponza, sarebbe proprio quello di poter consegnare la Sampdoria nelle mani di Gianluca Vialli, l’uomo-simbolo di quella squadra che quasi trent’anni fa – con lo scudetto del 1991 e la finale di Wembley della stagione dopo – aveva rappresentato il punto più alto della storia blucerchiata. Il fondo britannico Aquilor ha rinunciato a esercitare la sua prelazione – scaduta quarantott’ore fa – per comprare il club di Corte Lambruschini: l’unico soggetto ancora in lizza, in una trattativa infinita avviata all’inizio dell’anno, resta dunque CalcioInvest LCC, la cordata di investitori internazionali guidata dai due magnati Jamie Dinan e Alex Knaster, ma che ha come uomo-simbolo proprio lo storico bomber blucerchiato, divenuto oggi il sogno dell’intera tifoseria sampdoriana. Ecco perché non esisterebbe, per Ferrero, miglior congedo possibile.

Fonte: GAZZETTA.IT


Tags: ,



Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Riepilogo
Recensito da
vicinivicini
Data revisione
Articolo
Rating dell'autore